L'emozione della lode​, la gioia del canto

<<Con la Riforma protestante, nelle liturgie dei culti entrò ufficialmente “il canto della comunità”. [...] Tutti i membri di chiesa, ebbero  finalmente l’opportunità e la gioia di poter essere ammessi a godere di un privilegio sino allora ad essi precluso, in quanto appannaggio esclusivo di religiosi e di pochi altri “addetti ai lavori”. 

Il canto comunitario divenne immediatamente uno dei più efficaci simboli distintivi del Protestantesimo.>>

La fede...

la lode...

la tradizione..

gospel...

nuovi inni rock/pop cristiano...

Ipharadisi - Carlo Lella
00:00 / 00:00

"Cantate all'Eterno, abitanti di tutta la terra, annunziate di giorno in giorno la sua salvezza!
Raccontate la sua gloria fra le nazioni e le sue meraviglie fra tutti i popoli!" - 1Cr 16:23-24 -

Una grande raccolta di 2.000 canti che vedrà la luce nel 2018 ad opera del nostro anziano di chiesa. 

Curatore di questa opera è il nostro anziano di chiesa e organista Sante Cannito.
Figlio di un pastore battista, Sante Cannito è nato nel 1953 a Isola del Liri. Attualmente sta lavorando ad una raccolta innologica di ampio respiro (circa 2.000 canti), dal titolo “Il Grande Innario Cristiano”,  frutto appunto di oltre quarant’anni di studi, ricerche e approfondimenti effettuati anche direttamente presso le principali biblioteche e facoltà teologiche europee e americane. Tale grande raccolta (con note biografiche e curiosità a margine di ogni brano selezionato) vedrà la luce, se Dio vuole, nel 2018. Il progetto ha ottenuto la condivisione di tutte le denominazioni protestanti italiane, nonché della chiesa cattolica (cosa mai successa in 150 anni di storia protestante italiana!). Sante Cannito è considerato oggi in Italia  uno dei massimi esperti di Innologia Protestante.  

Maggiori info sul sito dedicato www.ilgrandeinnariocristiano.it

Musica 

Cristiana